SPESE DETRAIBILI: SOLO TRACCIABILI

Dal 1/1/2020 tutte le spese detraibili dalla dichiarazione dei redditi devono essere pagate con sistemi di pagamento tracciabili. Sono sistemi di pagamento tracciabile: bancomat; carta di credito; carta prepagata; assegno bancario e assegno circolare; bonifico bancario o postale; bollettino postale. Devono essere tracciate le seguenti spese detraibili: visite specialistiche sanitarie private; interessi mutuo; spese veterinarie; …

SPESE DETRAIBILI: SOLO TRACCIABILI Leggi altro »

Protocollo anticontagio

Con delibera n. 595 del 11/5/2020 la Regione Toscana impone l’obbligo di redazione di un protocollo anticontagio per tutti gli ambienti di lavoro esclusi quelli sanitari e i cantieri e compresi tutti gli uffici, lavoratori autonomi e libere professioni. La trasmissione puo’ avvenire per via telematica o per email. In questo secondo caso deve essere …

Protocollo anticontagio Leggi altro »

POSSIBILI COMBINAZIONI: DiPENdENTE, AMMINISTRATORE, SOCIO DI SRL

Nelle srl le figure del socio, del dipendente e dell’amministratore spesso si sovrappongono e si sommano in varie combinazioni possibili. Riporto brevemente alcune casistiche consentite e altre non consentite: NON CONSENTITE: Socio + Amministratore Unico + Dipendente (assenza di subordinazione); Amministratore Unico + Dipendente (assenza di subordinazione) ; CONSENTITE: Socio + Dipendente; Socio + Amministratore …

POSSIBILI COMBINAZIONI: DiPENdENTE, AMMINISTRATORE, SOCIO DI SRL Leggi altro »

Forfettari e fatturazione elettronica nel 2019

I possessori di partita  iva in regime forfettario dal 1/1/2019: potranno continuare ad  emettere le proprie fatture di vendita in modalità cartacea senza  nessuna variazione rispetto al 2018, salvo che il cliente con elevata forza contrattuale pretenda la fattura elettronica; I fornitori emetteranno fattura elettronica; la conservazione a norma delle fatture di acquisto e vendita …

Forfettari e fatturazione elettronica nel 2019 Leggi altro »

Imposta sul Valore delle Attivita’ Finanziarie all’Estero (IVAFE)

Le persone fisiche residenti in Italia che detengono all’estero prodotti finanziari, conti correnti o libretti a risparmio sono soggetti all’imposta sul valore delle attivita’ finanziarie all’estero (IVAFE). L’imponibile è pari al valore di mercato o, in mancanza, al valore nominale rilevato alla fine di ogni anno. L’imposta è del 2 per mille per i prodotti …

Imposta sul Valore delle Attivita’ Finanziarie all’Estero (IVAFE) Leggi altro »

Abolita la scheda carburanti

Dopo il 30/6/2018 la scheda carburanti tradizionale non potrà più essere utilizzata (salvo proroghe dell’ultimo minuto). Per poter detrarre dai costi le spese per carburanti dal 1/7/2018 sarà necessario: pagare il rifornimento esclusivamente con moneta elettronica (bancomat, carta di credito); richiedere la fattura elettronica o in alternativa stipulare un contratto di netting. L’emissione immediata della …

Abolita la scheda carburanti Leggi altro »